LIBRI RIVISTE
> Archeologia e storia
> Attualita' e temi sociali
> Bambini e genitori
> Bioarchitettura
> Cospirazionismo e misteri
> Cura ambiente colture BIO
> Discipline orientali
> Esoterismo
> Fate Gnomi Elfi Folletti
> Hobby e creativita'
> Letture
> Massaggi e trattamenti
> Medicina alternativa
> Paganesimo Sciamanesimo
> Paranormale
> PNL
> Psicologia
> Rimedi naturali
> Religione
> Riviste
> Salute e benessere
> Sessualità
> Sonno - Dormire in salute
> UFO
> Vacanze alternative
> Amici animali
> Poster e mappe
> Tarocchi e divinazioni
CD - DVD - VHS
> CD musica NEW AGE
> Spiritualità - CD - Libri
> DVD - VHS
> Terapie Discipline corpo
ALIMENTI
> Germogli e sementi
> Integratori naturali
COSMETICI
> Cosmetica prodotti bellezza
> Cosmetica WELEDA

 

  








 

Cospirazionismo e misteri


Ti sei mai chiesto se davvero siamo liberi? O se invece qualcuno decide anche per noi? Chi sono gli Illuminati? Quali sono le sconvolgenti scoperte di David Icke?

Autori Vari
I Templari in Chianti - DVD
La storia dell'Ordine , il processo di Firenze, la fuga in Chianti
Mediaframe
ISBN:
Prezzo € 15,00
Compralo su Macrolibrarsi
Nel 1311 si celebrò a Firenze uno dei più importanti processi all'Ordine dei Cavalieri Templari, perseguitati da Filippo il Bello ed accusati di ogni genere di eresia.

In Italia nessuno degli inquisiti fu condannato al rogo, ma le Magioni e tutti i beni dei Cavalieri furono confiscati. Molti religiosi templari confluirono in altri Ordini, come quello Agostiniano, portando con se il loro grande bagaglio di conoscenze. Altri, secondo alcune ipotesi, si rifugiarono in zone isolate come era allora gran parte del Chianti. Qui, avrebbero continuato a praticare la loro Regola.

I Templari, tra Firenze e Siena, furono presenti ufficialmente con importanti Magioni situate sulla via Francigena. Di queste domus restano tracce interessanti, anche se sconosciute ai più.

Questa ricerca audiovisiva e letteraria ci ha portato a ricordare luoghi ed eventi storici, ma anche a tracciare interpretazioni meno convenzionali, tra casolari isolati e itinerari turistici, tra rifondazioni neotemplari e antiche confraternite.



Paul Badde
La Seconda Sindone
La storia del vero volto di Cristo nel primo libro dedicato ai misteri del velo di manoppello
Newton & Compton Editori
ISBN: 9788854109179
Prezzo € 14,90
Compralo su Macrolibrarsi
Un santuario arrampicato sui monti dell’Abruzzo custodisce un’immagine che potrebbe rivoluzionare per sempre la percezione dell’iconografia cristiana. Si tratta di una reliquia conosciuta con il nome di “velo della Veronica” o, prendendo spunto dalla località in cui si trova, “velo di Manoppello”.

Sulla superficie impalpabile del velo compare un disegno che nessuna mano umana ha mai potuto tracciare: si tratta della rappresentazione nitida del vero volto di Cristo, ammirata e venerata da migliaia di fedeli ma, inspiegabilmente, invisibile allo spettroscopio. Ad aumentare la carica misterica dell’oggetto, poi, ci sono le somiglianze e analogie tra il volto impresso sul velo di Manoppello e quello immortalato dalla Sacra Sindone di Torino.

Il libro di Paul Badde, unico nel suo genere, ritrova la miracolosa immagine di Manoppello tra le pieghe di una leggenda che vuole l’imperatore Tiberio soccorso e guarito da una reliquia che, attraverso il terzo successore di Pietro, sarebbe giunta a Roma attraendo folle di pellegrini. Da allora, papi, imperatori, guerrieri e semplici credenti hanno accompagnato il percorso dell’icona, circondata da interrogativi a cui la scienza non è in grado di rispondere e che la religione supera invocando l’opera dello Spirito Santo.



Mario Livio
La Sezione Aurea - Edizione Cartonata
Storia di un numero e di un mistero che dura da tremila anni
Rizzoli
ISBN: 8817872016
Prezzo € 19,00
Compralo su Macrolibrarsi
Quella del mistero è la più straordinaria esperienza che ci sia dato di vivere. È l’emozione fondamentale situata al centro della vera arte e della vera scienza.
Albert Einstein

C’è qualcosa che accomuna la mirabile disposizione dei petali di una rosa, la celebre opera Sacramento dell’Ultima Cena di Salvador Dalì, l’armoniosa spirale di alcune conchiglie, l’allevamento dei conigli e la serie di Fibonacci (1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, 34, 55… in cui ogni cifra è la somma delle due che lo precedono)?

Per quanto strano possa sembrare, dietro queste realtà così disparate si nasconde sempre lo stesso numero irrazionale. Non esprimibile con una frazione e con infinite cifre apparentemente casuali dopo la virgola, è pari a 1,6180 e viene comunemente indicato con la lettera greca “phi”.

Esprime una proporzione geometrica sotterranea scoperta dai pitagorici, calcolata da Euclide, chiamata – in un trattato di Luca Pacioli illustrato da Leonardo – “divina proporzione” e in seguito, nell’Ottocento, “sezione aurea”, che tende a mostrarsi nei luoghi più impensati e per questo è vista da molti matematici come il simbolo dell’armonia dell’universo.

In questo libro Mario Livio ci porta alla scoperta dei miti e della realtà della sezione aurea, in un viaggio dove il mondo fisico e le creazioni artistiche si scoprono profondamente e indissolubilmente legati alla limpida bellezza dei numeri.



Webster Griffin Tarpley
La Fabbrica del Terrore
Made in USA - Dall'11 settembre ai futuri obiettivi - Un'indagine coraggiosa sul Terrorismo di Stato nell'Era Globalizzata e sul ruolo attivo dei servizi segreti Anglo-Americani negli attentati attribuiti ad Al-Qaeda
Arianna Editrice
ISBN: 9788887307566
Prezzo € 18,50
Compralo su Macrolibrarsi
Leggere queste pagine significa affacciarsi su un incubo. Gli Stati Uniti sono in mano a un gruppo di pericolosi sovvertitori della pace mondiale. Né il “New York Times”, né il “Washington Post” hanno recensito il libro. Si presume che non lo faranno nemmeno i grandi giornali italiani. Che, infatti, hanno tutti mentito sull’11 settembre.
Giulietto Chiesa, parlamentare europeo e giornalista

Con gran rammarico, concludo che questo libro di Tarpley è il più forte tra gli oltre 770 libri da me recensiti su Amazon, quasi tutti di saggistica. Devo concludere chel’11/9 è stato come minimo lasciato accadere come casus belli […]. Questo libro è, senza dubbio, il principale testo di riferimento moderno sul terrorismo di Stato, e anche il testo dove si suggerisce nel modo più puntuale che gli elementi canaglia nel governo USA […] sono i più colpevoli di terrorismo di Stato […] È innegabile che il Governo USA ha voluto uccidere i suoi stessi cittadini e ha voluto costruire attacchi per mobilitare l’opinione pubblica.
Robert D. Steele, ex alto ufficiale della Marina USA e spia della CIA, da sempre repubblicano, imprenditore e teorico dell’Intelligence e docente alla Marine Corps University.
È recensore n. 1 della non-fiction di Amazon.com

Arrivato alla quarta edizione negli Stati Uniti, La Fabbrica del Terrore è un libro che compie un salto di qualità nelle indagini alternative sull’11/9 e sugli altri atti di terrorismo che hanno scosso il mondo negli ultimi anni: dopo le denunce delle molte incongruenze presenti nelle versioni ufficiali, Webster Tarpley offre una ricostruzione riccamente documentata sull’azione dei servizi segreti e dei loro mandanti nel perseguire interessi strategici ben precisi.
Franco Cardini, storico, docente all’Università di Firenze

Tarpley ha creato un genere del tutto nuovo […] paragonando le tecniche utilizzate dalle agenzie di Intelligence statunitensi nella creazione dell’11/9 e i metodi usati in passato dall’Intelligence USA. […] Si continuerà a tornare su questo libro per sollevare nuove domande lungo questa linea d’indagine.
Thierry Meyssan, ex segretario nazionale dei radicali di sinistra francesi.
Presidente del “Réseau Voltaire”,
autore dei bestseller L’Incredibile Menzogna e Il Pentagate



JosÚ ArgŘelles
Il Fattore Maya
La via al di lÓ della tecnologia
Wip Edizioni
ISBN: 9788884590078
Prezzo € 13,00
Compralo su Macrolibrarsi
Con Arguelles e il Fattore Maya l'astrologia archeologica, l'archeologia astronomica, in una parola la "Scienza dell'Orgasmo cosmico" assurge a strumento elevato di conoscenza. La domanda esistenziale che viene lanciata è: "cosa c'è sopra la nostra testa che non ci sia anche dentro di noi, e come questa realtà si manifesta in modo psichico e ciclico? "

Il Fattore Maya presenta un'analisi della storia del ciclo della civiltà umana dal punto di vista Maya. Il Fattore Maya è il fattore tralasciato, sottovalutato, in relazione alla comprensione della nostra storia. E' evidente dappertutto: il corso imboccato dalla nostra storia va in direzione di una civiltà completamente tecnologica, basata sullo sfruttamento totale delle risorse naturali della Terra, con il conseguente inquinamento dell'ambiente naturale, noto con il termine scientifico di biosfera. Il motivo per cui la direzione che abbiamo preso è preoccupante è che non sembrano esserci altenative a noi note. La situazione definisce una crisi al tempo stesso morale e biosferica. L'ottimismo tecnologico si rivela miope nel credere che si possa seguire questa direzione indefinitamente.

L'eredità Maya ci offre un'alternativa a questa folle corsa tecnologica all'oblio, che ci tiene avvinti in un incantesimo. L'equilibrio della Storia richiede che si consolidi un Nuovo Ordine Mondiale per poter salvare le specie e la biosfera dalla crisi portata dal Vecchio Ordine Mondiale. Laddove il Vecchio Ordine Mondiale Babilonese ha creato l'incubo tecnologico della civiltà moderna, c'è da aspettarsi che il Nuovo Ordine Mondiale Maya possa creare una via al di là della tecnologia. Ecco l'eredità ed il messaggio dei Maya: "Prima che sia troppo tardi, oh umani di quella che pensate sia la Nave Spaziale Terra, (sappiate che) c'è una Via al di là della Tecnologia. Ma per apprendere questo cammino dovete uscire fuori dal tempo in cui siete e tornare al tempo della natura. L'eredità che vi lasciamo è il dono di quell'altro tempo che avete ignorato.

Questa conoscenza è codificata nel nostro calendario, chè è più di un mero conto dei giorni. Il nostro splendore deriva da una matematica superiore basata sul 20 e non sul 10, un sistema vigesimale e non decimale. Vedete, l'essenza del tempo non è nella durata, computata in ore, minuti e secondi meccanici, che vi trascina nel vostro 'futuro'. Piuttosto, l'essenza del tempo è la sincronizzazione che voi conoscete vagamente come sincronicità, il cui strumento supremo è il vostro stesso biocomputer umano, con le sue venti dita fra mani e piedi, e tredici articolazioni principali.

Siete voi, oh umani, la via al di là della tecnologia - ma solo con la conoscenza giusta!
Ascoltate la nostra saggezza finchè potete: il tempo non è denaro, il tempo è arte! Sì, la nostra eredità per voi è la scienza del tempo, la formidabile conoscenza che il tempo è la quarta dimensione!"



Jean Markale
Santi o Eretici? L'Enigma dei Catari
Una storia persa nel tempo finalmente svelata
Sperling & Kupfer Editori
ISBN: 8882748502
Prezzo € 9,80
Compralo su Macrolibrarsi
Nel cuore dei Pirenei, il castello di Montségur fu teatro, nel 1244, di un rogo in cui morirono duecentocinque catari, condannati da inquisitori decisi a stroncare l'eresia. Quelle fiamme illuminano ancora oggi una delle pagine più buie della storia francese, ma anche la cattiva coscienza dell'umanità, evocando i fantasmi del fanatismo e dell'intolleranza. Ma sono sufficienti i motivi politici e religiosi per spiegare questa accanita persecuzione, oppure qualcosa di diverso serpeggia in tanta spietata perseveranza? Chi erano i catari? Perché si erano rifugiati nel cuore di una strana regione circondata da valli profonde e da cime bruciate dal sole? Quale tesoro cercavano disperatamente di salvare? In questo libro - arricchito da un suggestivo inserto fotografico -, punto di partenza di un affascinante itinerario attraverso i sinuosi sentieri della Francia segreta, Jean Markale cerca di dare una risposta a queste domande, separando il falso dal vero. Al termine di un'indagine rigorosa e documentata, condotta con passione, l'autore apre nuove vie, suggerisce piste dimenticate, formula ipotesi esaltanti al di là delle quali si profila lo scintillare di una luce cercata dall'uomo fin dalla notte dei tempi...

«L'ingiustizia di Montségur è diventata un crimine. E i crimini non vengono dimenticati in fretta, anzi inducono a mettere sugli altari coloro che ne furono le sfortunate vittime... Si arriva persino a considerare il luogo dove questo 'avvenimento' si è svolto come l'elemento essenziale della memorizzazione... E' il caso di Montségur, capo-saldo della resistenza catara contro la Chiesa e il potere capetingio... Comunque sia, una constatazione si impone: esso è una fortezza o un tempio cataro, ed è anche (forse) il castello dove il Re pescatore custodiva ciò che Chrétien de Troyes chiama prudentemente un Graal, senza precisare di cosa si tratti. E un aspetto che non fa che aggiungere mistero al mistero, e Montségur, nido d'aquila verso cui convergono tutte le nubi del mondo, acquista un'aura incontestabilmente leggendaria.»



Richard L. Thompson
Le CiviltÓ degli Alieni
Chi sono? Da dove vengono? Che cosa possiamo aspettarci da loro? Rivelazioni dall'antichitÓ sul fenomeno UFO. Best seller in America
Gruppo Editoriale Futura
ISBN:
Prezzo € 14,10 (sconto del 30%)
Compralo su Macrolibrarsi
Una dettagliata ricerca sulla vita degli extraterrestri, che da migliaia di anni visitano il nostro pianeta.

A partire dal 1947, scienziati e ricercatori hanno raccolto un'ampia documentazione sul fenomeno degli UFO. Ma molte domande sull'origine delle astronavi e le intenzioni degli esseri che le pilotano sono rimaste senza risposta. In Le civiltà degli alieni, Richard L. Thompson indica che le risposte potrebbero trovarsi nelle testimonianze scritte di una civiltà che vanta una tradizione millennaria di contatti con viaggiatori provenienti dallo spazio.

Sorprendenti corrispondenze tra i resoconti moderni sugli Ufo e i testi sanscriti dell'antica India ci offirono nuovi interessantissimi spunti sull'identità e i fini dei visitatori alieni.



Giuseppe Alaimo
Atlantide Continente Scomparso
Platone, Solone, le iscrizioni Incas: i documenti del grande enigma
Remainders
ISBN:
Prezzo € 3,00
Compralo su Macrolibrarsi
E' veramente esistito il continente di Atlantide al di là delle mitiche Colonne d'Ercole? Partendo dagli scritti del grande filosofo greco Platone, l'autore intende analizzare tutte le possibili verità che da millenni testimoniano l'esistenza di questo leggendario continente.


Franšois Quentin
Dictionnaire Maconnique
Castel Negrino Gruppo Editoriale
ISBN: 9788889662120
Prezzo € 50,00
Compralo su Macrolibrarsi
Opera fondamentale per lo studio della Massoneria in cui trovare le spiegazioni e le osservazioni tratte dai migliori testi sull’argomento e tutti i gradi e i rituali pratici e non pratici che appartengono a questo ordine.Il testo contiene i motti rettificati con il loro significato e la loro applicazione e termina con le istruzioni dei sette gradi del rito francese, dei carbonari primitivi o fondatori e una scelta di cantici inediti tra cui anche uno nuovo di chiusura.

Ristampa del testo edito nel 1818 in francese



Giuseppe Balsamo Conte di Cagliostro
Maconnerie Egyptienne
Castel Negrino Gruppo Editoriale
ISBN: 9788889662014
Prezzo € 37,00
Compralo su Macrolibrarsi
Questo manoscritto descrive chiaramente i dogmi e i rituali dell’ordine massonico redatto dalla mano del conte di Cagliostro.
È un testo di eccezionale rarità.

Ristampa del testo edito nel 1780 in francese



Roberto Volterri
Archeologia dell'Invisibile
Enigmatici messaggi dalle antiche pietre
Sugarco Edizioni
ISBN: 9788871985305
Prezzo € 18,80
Compralo su Macrolibrarsi
Gran parte delle esperienze descritte nel libro, da quelle sulle «linee iperestesiche» del professor Giuseppe Calligaris a quelle sulla radiestesia e sulla rabdomanzia, appartengono ancora ad un inesplorato campo d’indagine dove, in buona parte dei casi, aleggia l’incertezza, l’indeterminazione, il dubbio sul vero rapporto causa-effetto.

Qual è la vera funzione del testimonio negli esperimenti con il pendolo radiestetico?

Un semplice appoggio di carattere psicologico, come ritiene l’Autore, oppure un vero e proprio medium di natura fisica tra l’operatore e il suo strumento d’indagine?

Quanto influisce la stimolazione fisica, meccanica o elettrica, delle «placche», delle «linee» che Calligaris avrebbe individuate sull’epidermide di quella complessa entità biologica che è l’uomo?

Quanto c’è di oggettivo nelle percezioni di alcuni sensitivi nei casi di psicoscopia d’ambiente o negli esperimenti di psicometria con un oggetto che sembra rivelare ad essi il suo vissuto, il suo passato e quello di cose o persone che con esso sono venute direttamente a contatto?

In che misura influisce il substrato culturale del sensitivo o dello sperimentatore nel coacervo di stimoli, di sensazioni, di immagini, di suoni che durante gli esperimenti colpiscono la rètina, il cervello, la psiche dei soggetti coinvolti nelle indagini?

Tutte domande, queste, alle quali è estremamente arduo dare risposta ma sulle quali sarebbe bene meditare un po’ di più e, ove possibile, passare sul serio alla fase sperimentale, alle indagini «sul campo» per confrontare ciò che si sa su una certa fenomenologia, con ciò che si apprende toccando con mano la realtà, passando dalla lettura di un libro sull’argomento alla esplorazione di un sito archeologico di una delle tante «città del silenzio» di cui abbonda il nostro Bel Paese.

Questo libro vi introdurrà in un mondo del tutto nuovo e in gran parte inesplorato, alla ricerca di ciò che forse c’è ma è... invisibile.



Elisa Ghiggini
Rosa Mistica
La tradizione della Dea nel Nuovo Testamento
Venexia
ISBN: 9788887944532
Prezzo € 19,00
Compralo su Macrolibrarsi
Il libro tratta il recupero del potente e vitale archetipo della Madre eterna nella cultura cristiana delle origini. Partendo dai Vangeli apocrifi, l’autrice dimostra come ai tempi di Gesù fosse ancora vivo il culto della Dea e il suo potere autonomo.

Nell’esplorazione di questo contesto emerge, in modo sorprendente, la venerazione della Madre (Sofia per gli Gnostici, Spirito Santo per i Cristiani e Ruah per gli Ebrei) come base segreta degli insegnamenti di Gesù.

Non solo, quindi, un attento studio dei Vangeli, ma anche delle concezioni religiose monastiche medievali, della Divina Commedia, dei simboli e dei miti che, come il rapporto tra la Maddalena e Gesù, sottintendevano una realtà religiosa articolata, in cui la Dea e i suoi misteri costituivano linfa per la vita spirituale dell’individuo.



Lynn Picknett Clive Prince
La Sindone Da Vinci
Le rivelazioni sul clamoroso falso di Leonardo
Sperling & Kupfer Editori
ISBN: 9788820043179
Prezzo € 18,00
Compralo su Macrolibrarsi
La Sacra Sindone, come è ormai largamente accettato, risale al quattordicesimo secolo, e non all'epoca di Cristo, di cui si riteneva erroneamente essere il sudario che l'avvolse dopo la morte. Ma come è stato possibile, più di cinquecento fa, riprodurre una figura umana così realistica se osservata in un negativo fotografico? Chi è l'uomo della Sindone? E chi avrebbe osato "fabbricare" il sacro sudario di Cristo?

Tutti gli indizi convergono per decretare che l'autore di questa inquietante pseudoreliquia sia nientemeno che... Leonardo da Vinci. Thriller scientifico, inquietante intreccio fra storia, religione ed esoterismo, questo saggio, corredato da un inserto affascinante, ricostruisce l'appassionante vicenda di quello che si è rivelata una suprema beffa..



Joseph P. Farrell
Hitler, i Dischi Volanti e le altre Super-Armi del Terzo Reich
Profondo Rosso Edizioni
ISBN: 9788895294049
Prezzo € 23,00
Compralo su Macrolibrarsi
La Germania di Hitler stava riuscendo a produrre la bomba all'idrogeno, mentre altri scienziati avevano fabbricato i prototipi di molte armi terribili...


Paolo Marini
Atlantide
Nel cerchio di Stonehenge la chiave dell'enigma
Mursia
ISBN: 9788842534365
Prezzo € 16,50
Compralo su Macrolibrarsi
«Come la capitale di Atlantide era impostata su sei cerchi concentrici alternativamente di terra e di mare, così la pianta di Stonehenge è basata su sei cerchi concentrici e sembra rispettare le proporzioni della mitica città.»

«Le prime tre grandi civiltà della storia dell’uomo (quella egizia, quella sumera e quella megalitica) sono nate sul finire del V millennio a.C. sotto la spinta dei medesimi “maestri”, superstiti della leggendaria Atlantide.»

È la premessa da cui parte questa inchiesta sui segreti di un mondo ormai perduto, ma che ancora suscita un grande fascino. Sulla base di ricerche inedite, analisi di testi classici e di reperti archeologici l’autore svela insospettate analogie tra l’Egitto predinastico e la cultura di Atlantide e, partendo dai valori simbolici che esprime il magico cerchio di Stonehenge, ne mette per la prima volta in luce la chiara origine atlantidea.
Un viaggio incredibile tra passato e presente, mito e storia, arte e scienza.



Armen Victorian
Controllo Mentale
Nexus - Avalon Edizioni
ISBN: 9788889983058
Prezzo € 17,00
Compralo su Macrolibrarsi
La battaglia per il controllo della mente umana può rivelarsi una faccenda assai sporca. Da decenni i servizi segreti sono alla ricerca di nuovi sistemi per controllare il modo in cui le persone pensano ed agiscono – e per fiaccare la loro determinazione ad opporre resistenza.

CONTROLLO MENTALE rivela inquietanti prove che il mondo dell’intelligence preferirebbe restassero ignote. Denuncia un’ampia gamma di esperimenti assai discutibili, condotti dalla CIA e da altre agenzie, alla ricerca di nuove forme di ‘armi non-letali’.

Migliaia di ‘cavie’ sono state sfruttate e danneggiate, tanto sotto il profilo fisico quanto sotto quello mentale, senza il loro consenso. Fra queste si annoverano degenti ospedalieri, donne gravide, alunni delle scuole, prigionieri e veterani militari.

CONTROLLO MENTALE rivela il modo in cui, dopo aver scoperto che la Russia eseguiva ricerche in ambito parapsicologico per missioni coperte, il Pentagono è rimasto ammaliato dalle tecniche di manipolazione psichica. Stanziamenti per milioni di dollari sono stati destinati ad ambiti quali percezione extrasensoriale, osservazione a distanza, psicocinetica, LSD, telepatia e lavaggio del cervello.

Ricorrendo alla Legge sulla Libertà di Informazione, il Dr. Armen Victorian ha raccolto prove documentali relative a tali programmi. Avulso da teorie cospirative, il suo libro è il primo ad esplorare in profondità il torbido e segreto mondo del controllo mentale.



Eugenio Lazzari
L'Ideologia Massonica nella Vita e nella Musica di Mozart
Bastogi Editrice
ISBN: 9788881859719
Prezzo € 12,00
Compralo su Macrolibrarsi
"Se veramente esiste la possibilità di incontrare delle voci del passato, se c’è un musicista che io vorrei incontrare questi è Mozart. Se potessi scegliere non chiederei Bach, Leonardo, Michelangelo, ma Mozart, perché vorrei capire chi era quest’uomo, perché dentro di lui c’è una forza talmente fuori della natura, neppure soprannaturale, da lasciarti sgomento. Mozart ti dà l’idea di qualche cosa in più che esiste da qualche parte e che in lui si è fatta musica, si è fatta umana".
(Riccardo Muti)

A duecento cinquant’anni dalla nascita, e nonostante le infinite indagini letterarie e la illimitata saggistica, il più grande musicista e forse artista di ogni tempo rimane ancora un mistero, nonostante che il fervore di iniziative suscitate dalla suddetta ricorrenza, abbia provocato anche il riesame di certi luoghi comuni diffusi da tempo sulla sua vita e sulle sue opere: infatti non sappiamo ancora con sicurezza come è morto né come è davvero vissuto.



Andrea Conti Mario Arturo Iannaccone
La Spada e la Roccia
San Galgano: la storia, le leggende
Sugarco Edizioni
ISBN: 9788871985312
Prezzo € 18,80
Compralo su Macrolibrarsi
È questo il libro che va alla scoperta del vero volto di San Galgano, arricchito da uno studio, unico nel suo genere, sull’iconografia della spada nella roccia.

San Galgano, il santo della spada nella roccia, è una figura di grande fascino, protagonista di leggende e di un percorso di santità che echeggia, curiosamente, Artù, Galahad e i cavalieri della Tavola Rotonda.

Per ricostruire la sua storia e spiegare le somiglianze che presenta con i sogni letterari e le squisite invenzioni allegoriche del ciclo del Graal, Andrea Conti — il maggiore esperto della storia di san Galgano — e Mario Arturo Iannaccone — studioso di storia della cultura e dell’immaginario — sono ricorsi alle fonti originali, alla letteratura agiografica, ai primi documenti iconografici fino alle moderne rivisitazioni del santo toscano.



Angelo Vecchio
I Misteri della Cattedrale
IPSA Editore
ISBN: 8876763260
Prezzo € 10,00
Compralo su Macrolibrarsi
.. era un sacerdote, aveva affrontato un lungo percorso di studio, di rinunce. Gli avevano ordinato di lasciare Roma e andare a Palermo. Da lì avrebbe fatto il grande salto per seguire la carriera dello zio, che era un cardinale. Ma qualcosa aveva occupato la sua mente, lo aveva portato ad amare e a criticare. A dispetto di chi aveva deciso per lui, aveva preferito rinunciare alla vita tranquilla. La sua breve esistenza era stata un intreccio di passioni, era precipitato dal piedistallo e rotolato a terra, in una pozza di sangue.



 
 
  
   Disclaimer